• Lun - Ven dalle 9:00 a 19:00

  • Via Atto Vannucci, 13 - 50134 Firenze

  • 348 6936286 - 055 241106

Caldo: ecco gli alimenti ideali in estate.

Con il caldo arrivano anche spossatezza, debolezza e fiacchezza. Per combattere questi sintomi è importante prestare attenzione a cosa portiamo in tavola, seguendo un’apposita dieta anti-caldo. Ecco quindi gli alimenti che possono aiutarci ad affrontare al meglio l’estate.

Alimenti freschi e crudi

In estate è meglio dare la preferenza agli alimenti crudi rispetto a quelli cotti. Gli alimenti freschi come frutta e verdura, ricchi di acqua e sali minerali, permettono una reidratazione più veloce del nostro corpo e ci assicurano un buon apporto di sali minerali persi durante la sudorazione. Gli alimenti freddi, inoltre, abbassano la temperatura interna del corpo mentre la verdura cotta aumenta la sensazione di caldo e possiede meno sali minerali e le vitamine preziosi durante l’estate. Per fare incetta di omega 3 e proteine l’ideale è una tartare di pesce crudo.

Anguria
L’anguria è ricca di potassio, ha tanta acqua e poche calorie, è remineralizzante, idrata le cellule e abbassa la temperatura corporea e può essere consumata anche a metà mattina o pomeriggio come spuntino.

Pomodori
Ricco di licopene, acqua e sali minerali, il suo caratteristico colore rosso assicura la presenza di beta-carotene. Inoltre può essere consumato anche crudo nelle insalate e questo favorisce la nostra idratazione, ma anche leggermente scottato in padella con olio extravergine d’oliva: la sua cottura porta all’aumento della biodisponibilità di licopene e beta-carotene.

Carote
Le carote rappresentano un’ottima fonte di beta-carotene, composto antiossidante che contrasta la produzione dei radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento cellulare. Le carote, inoltre, sono anche una fonte eccellente di vitamina K, vitamina B6, biotina, vitamina C, ma anche di sali minerali come potassio, rame e manganese. Oltre che nelle insalate, la carota può essere consumata anche come spuntino salutare a metà mattina o metà pomeriggio in risposta allo stimolo della fame.

Insalata
L’insalata è la scelta migliore quando vogliamo stare leggeri. Pur apportando pochissime calorie, è molto ricca di vitamine come la A, B1, B2, B3, B9, C, E e la K, sostanze come la pectina e la lactucina e minerali come il ferro che contrasta l’anemia. Inoltre, aiuta a mantenere la linea, favorendo il senso di sazietà.

Zucchine
Le zucchine sono ricche di potassio, acqua, acido folico, sali minerali e clorofilla, una molecola che ci aiuta a rimanere giovani e combatte i radicali liberi.

Cetriolo
Il cetriolo, ricchissimo di acqua, aiuta a idratare e anche a combattere gli inestetismi della cellulite perché è diuretico e drenante.

Pesca
La pesca è ricca di beta-carotene, vitamine del gruppo B, sali minerali e flavonoidi.

Peperoni
I peperoni sono ricchi di vitamina C, antociani e beta-carotene. Il consiglio degli esperti è quello di consumarli crudi per assumere più vitamina C, una vitamina idrosolubile che si perde durante la cottura. Un’idea è quella di tagliare i peperoni a julienne e aggiungerli nell’ insalata.

Fonte:Redazione Informasalus-it

 

Tags:
Categories:

Il caldo ci opprime? Un ghiacciolo ci salvera’!

Quando il termometro sale oltre i 35 gradi niente rinfresca di più di un ghiacciolo. Quando il caldo diventa veramente insopportabile sapete qual è il gelato preferito? Il caro, vecchio ma sempre attuale buon ghiacciolo. In effetti già solo a guardarlo, mentre tiriamo fuori dal pozzetto questo stecco gelato dall’aspetto translucido, ci sentiamo meglio. Al primo morso poi l’effetto freschezza è garantito.

La ragione è fisiologica: la lingua a contatto con il freddo manda al cervello un segnale, che la temperatura del nostro corpo si sta abbassando e la reazione di benessere è immediata. Poi arriva il gusto e oggi ce ne sono davvero tanti, anche se i preferiti sono i classici di sempre: limone, arancio, menta, amarena, cedrata, granatina, chinotto, cola. Anche le forme possono cambiare, raffigurando personaggi dei cartoni, animali e cosi via. A Taiwan per esempio hanno appena lanciato un ghiacciolo a forma di mela morsicata, ai gusti mango e pera, confezionato in un incarto raffigurante un iPhone.

Il ghiacciolo comunque ha un forte potere dissetante anche perché è il più ricco d’acqua di tutti gelati, infatti ce n’è quasi l’80%. Inoltre il fatto che si debba succhiare fa si che, rispetto ad una bevanda con le stesse caratteristiche nutrizionali ed energetiche, dia un maggiore senso di sazietà.

Tags:
Categories: