Alimentazione :alla ricerca della dieta perfetta

Ricercare la dieta perfetta che ci faccia dimagrire e stare sempre in forma è il sogno di tutti. Quest’obiettivo però non sempre è realizzabile, la parola “dieta” mette sempre timore e tristezza al solo nominarla, in verità, non dovrebbe essere così. Con il termine dieta s’indica un modo di mangiare sano, l’alimentazione perfetta che si prende cura non solo del nostro aspetto fisico ma anche della nostra salute. Che cosa significa allora mangiare sano ? Ormai è risaputo, medici e specialisti di tutti il mondo ripetono l’importanza della scelta del cibo sano, che aiuta a stare bene e a cancellare dalla bilancia i chili di troppo.

Ci sono delle piccole accortezze di cui si dovrebbe tener conto: prima di tutto i condimenti. Spesso il pericolo si nasconde propri in quegli alimenti che usiamo per condire i nostri piatti. Non è vero che la pasta fa ingrassare, i carboidrati sono importanti per tutelare la forza energica del nostro organismo e la nostra muscolatura; è vero però che dipende da come la si condisce e soprattutto la quantità che siamo soliti mettere nel piatto.

 Una dieta generalmente consiglia di usare circa 3 cucchiai di olio extravergine di oliva al giorno per condire le nostre pietanze; insieme a questo, esistono anche altre spezie, aromi e profumi di cucina, che ci aiutano a insaporire i nostri cibi. Un buon piatto di pasta per esempio si può condire con ottime verdure fresche di stagione cotte al vapore o alla griglia, e unirle ad un filo di olio che deve essere rigorosamente extravergine di oliva. Sicuramente bisognerebbe dire un “no” categorico al burro e alla margarina le cui componenti grasse non sono amiche del nostro peso e della nostra salute.

Si raccomanda di avere sempre cura della giusta porzione da portare a tavola, ne bastano anche 70 grammi come piatto unico condito con verdure. Se invece ci aggiungi un secondo, cotto sempre seguendo la regola della sana cucina, evitando quindi soffritti e fritture con intingoli vari, puoi scendere a 60 grammi, e il secondo di carne o pesce di circa 165 grammi. Molti nel leggere questi numeri storceranno il naso, in verità può e dovrebbe diventare una buona abitudine quella di unire il primo e il secondo in un pasto unico con queste proporzioni. La dieta non deve essere vista come una rinuncia, ma come un metodo per volersi bene rispettando la propria salute.

Oggi le malattie che hanno una grande incidenza mortale sono le patologie tumorali e cardiovascolari. Alimentarsi nel modo corretto con tanta frutta e verdura aiuta a contrastare l’avanzare delle malattie legate a questi problemi così quindi a contrastare il colesterolo; il peso in eccesso e nei casi più gravi l’obesità, sono due aspetti che non devono essere trascurati.

Ricercare la dieta perfetta per dimagrire non è una meta da individuare facilmente, forse non esiste nemmeno la dieta ideale. Esistono però pochi suggerimenti che non dovrebbero essere letti con superficialità e che invece potrebbero essere seguiti grazie ad un po’ di buona volontà:

– Evitare di saltare la colazione; una tazza di latte scremato o parzialmente scremato con qualche biscotto magro o a fibra integrale. Oppure del tè con fette biscottate e accompagnato da un frutto.

– Concedersi uno spuntino di mezza mattinata che non dovrebbe essere una merendina o snack confezionati, meglio una frutta e o uno yogurt, oppure va bene anche una fettina di torta casalinga.

– Cercare di mangiare a pranzo alimenti che includano la verdura di stagione anche come contorno; un pasto che preveda inoltre i giusti carboidrati e proteine.

– Concedersi una merenda nel pomeriggio, stesse indicazioni per quelle della mezza mattinata.

– La sera concedetevi qualcosa di leggero, in modo da favorire la digestione a base di verdure con formaggi (consumate poco quelli stagionati – o uova non fritte ma al forno alla coche, oppure sode).

– Ricordate di preferire il pesce alla carne, e quest’ultima è meglio che sia di quella magra bianca.

– Bere due litri di acqua al giorno è fondamentale per depurare il fisico dalle tossine in eccesso.

– L’attività fisica anche se moderata, aiuterà il vostro metodo alimentare a fornirvi una buona forma fisica e al contempo ad avere tutela del vostro organismo.

Tags:
Categories:

Posted by Amelia La Malfa