Donne obese: attente all’incontinenza!

donnDato l’attuale incremento demografico, l’incontinenza urinaria da sforzo, è oggi una delle più grosse sfide terapeutiche in geriatria, specie per le donne obese.Per primo si presenta il problema di una diagnosi accurata, finalizzata a un corretto trattamento dell’incontinenza. È quindi necessario includere la valutazione dei molteplici fattori di rischio dell’incontinenza: obesità, numero di parti, pregressi interventi di chirurgia pelvica e cambiamenti nei livelli ormonali, tutti fattori di rischio aggiuntivo che di solito si trovano nelle donne anziane. Queste sono le ragioni principali per cui questo gruppo di pazienti è il più frequentemente colpito. Le opzioni di trattamento, comunque, non differiscono in modo significativo da quelle delle donne più giovani. Si tratta di modificare lo stile di vita, favorire la perdita di peso e sorvegliare la struttura del pavimento pelvico.Un eventuale trattamento chirurgico deve essere considerato solo dopo che queste alternative sono state esaurite. In questi casi, le tecniche chirurgiche minimamente invasive offrono evidenti vantaggi soprattutto per le donne anziane con molteplici comorbilità.

Fonte:

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/23680859
Urologe A. 2013 May 18. [Epub ahead of print]
Stress incontinence in elderly women.

Tags:
Categories:

Posted by Amelia La Malfa