Le calorie dei dolci di Natale ……!

dolci-nataliziDa non trascurare in nessun caso sono le calorie dei dolci, che in un periodo come quello di Natale e Capodanno possono davvero fare la differenza per il punto vita. E’ arduo ,resistere alle lusinghe, soprattutto in questi giorni, che danno peccati di gola e delizie uniche. Il consiglio è comunque quello di concedersi qualche desiderio, senza però esagerare. A questo proposito sarà davvero importante e utile conoscere le calorie dei dolci più comuni, per evitare di aggiungere troppi grassi ai pranzi e alle cene che evidentemente in questi giorni non sono leggere. Ecco quindi una utile tabella, da memorizzare quando si sta per cedere a qualche tentazione

 

Ricordate che le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

crema pasticcera 192 kcal
crème caramel 109 kcal
crostata con marmellata 339 kcal
gelatina di frutta 233 kcal
miele 303 kcal
pan di spagna 306 kcal
pandoro 420 kcal
panettone 349 kcal
torrone alla mandorla 479 kcal
torta margherita 368 kcal
torta tiramisù 387 kcal
zucchero 392 kcal
cioccolata al latte 565 kcal
cioccolata fondente 542 kcal
cioccolata gianduia 509 kcal
cioccolato fondente nero extra 570
cavallucci 351 kcal
castagnaccio 183Kcal
pesche di prato 250kcal
cartellate 600 kcal
panforte 900 kcal
§struffoli 500 kcal  


Spumante: a rinfrescare il palato non può mancare lo spumante, ma ricordiamoci che per soli 10 cl di spumante dolce, manderemo giù 90 calorie.

Frutta secca e candita: nei cesti natalizi non mancano mai fichi secchi, datteri, frutta candita, che attirano i golosi di tutte le età.
100 g di datteri secchi equivalgono a 135 cal.,
100 g di fichi secchi a 256 ,
100 g di frutta candita a 310,
100 g di mandorle a 603 cal,
100 g di noci a 582
100 g di pistacchi a 600 cal.

 

Tags:
Categories:
Verdure contro l’infiammazione

Lascia il tuo commento

Per piacere inserire un commento
Inserisci il tuo nome.
Inserisci il tuo indirizzo email ".".
Ti preghiamo di inserire un indirizzo emeail valido.